Finanziamenti

Ti occorre un commercialista?

Invia la tua richiesta specificando il servizio di cui hai bisogno.

In breve tempo i professionisti della tua zona ti ricontatteranno fornendoti ogni informazione su servizi e costi.


Descrizione Finanziamenti

Per poter distinguere tra le varie tipologie esistenti di finanziamenti si può prima di tutto partire dall’entità della somma oggetto del prestito, quelli personali sono per esempio meno ingenti rispetto a quelli alle imprese, e dalla destinazione dei finanziamenti. Vi sono finanziamenti al consumo, legati cioè all’acquisto di un determinato bene, e quelli generici richiesti cioè senza specificare la destinazione d’uso. Per ottenere i finanziamenti generici bisogna però fornire alla società erogatrice maggiori garanzie, in quanto non può essere prevista alcuna ipoteca sul bene acquistato.

Appartengono, invece, alla prima categoria i finanziamenti per l’acquisto della prima casa che vengono periodicamente banditi dalle regioni con modalità e indicazione dei requisiti previsti che variano da regione e regione. Questo tipo di finanziamenti possono prevedere prestiti per la somma massima di 40 mila euro a fondo perduto, oppure, più di frequente, consistono nell’abbattimento totale degli interessi del mutuo. I requisiti per accedere ai finanziamenti prima casa sono legati al reddito del nucleo familiare, e vincolati all’assenza di altre agevolazioni di questo tipo già ottenute dal richiedente.

Esistono poi finanziamenti dedicati esclusivamente ai giovani, e che consentono loro di ottenere dei prestiti sia per lo studio, che per la formazione professionale, ma anche per l’avvio di un’attività imprenditoriale. Questi finanziamenti sono in genere a tassi agevolati e da restituire in tempi lunghi, o anche a fondo perduto, nel caso di finanziamenti regionali e provinciali o concessi dal fondo sociale della Comunità Europea.
I finanziamenti agevolati, invece, sono dei prestiti con tassi inferiori a quelli del mercato, previsti da leggi regionali e a cui si accede partecipando a specifici bandi.

Tra le varie leggi che riguardano questi finanziamenti agevolati vi è la Legge Artigiancassa 949/52 per i finanziamenti agevolati per l’ammodernamento di laboratori artigianali, per l’acquisto di macchinari e per la formazione di scorte di materie prime e prodotti finiti; e la legge Sabatini del 1965 che concede finanziamenti agevolati per l’acquisto o la produzione di macchine utensili, comprese le macchine agricole.

Trova il professionista per Finanziamenti nella tua zona